Rissa al bar finisce a bottigliate. 31enne trasportato al San Timoteo

La movida, la voglia di tirare fino a tardi e forse qualche diverbio e bicchieri troppo. Una miscela esplosiva che può rendere davvero elettrico un tranquillo week end di maggio a Termoli. Per cause adesso al vaglio dcaraelle forze dell’ordine un’altra alba è finita al pronto soccorso dell’ospedale San Timoteo di Termoli dove un 31enne è stato trasferito per tutti gli accertamenti del caso.

Su quanto è accaduto in un locale del centro sono adesso in corso i rilievi dei carabinieri della locale compagnia intervenuti sul posto per sedare gli animi e per ristabilire la quiete quando ormai stava facendo quasi giorno. Tuttavia in un momento di euforia alcuni giovani sono venuti alle mani. Così come avviene molto spesso, dalle parole si sarebbe passati ai fatti.

E dopo urla e spintoni una bottiglia è finita sulla testa di un 31enne del posto.

A quel punto visto che gli animi non si placavano qualcuno oltre alle forze dell’ordine ha fatto intervenire anche i sanitari del 118 ed i volontari della Misericordia che si sono presi cura del giovane malcapitato che è stato prima medicato sul posto e poi trasferito al nosocomio adriatico per tutti gli accertamenti medici del caso.

Problematica ormai molto attuali per le vie del centro di Termoli nel sabato sera. Problematiche che, purtroppo, tendono ad aumentare proprio con l’arrivo del bel tempo e dell’estate.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.