Parte il servizio navetta per il mare: quest’anno oltre al lungomare nord passaggi anche per Rio Vivo. Per le navette si pensa ad un logo ispirato a San Basso

IMG_2244Sarà avviato sabato prossimo il servizio navetta per il mare. La grande novità di quest’anno è sicuramente il servizio istituito anche per Rio Vivo. Per il lungomare nord invece si raddoppia con due navette e non più una.

Sono le sostanziali novità annunciate dall’assessore Enzo Ferrazzano che ha tenuto una conferenza stampa per illustrare in che modo sarà espletato il servizio. Per il mese di giugno il servizio navetta mare, sia a nord che a sue, sarà attivo solo nei week end (sabato e domenica). Mentre dal primo luglio al 31 agosto si potrà usufruire tutti i giorni delle navette mare.

Le modalità del servizio sono state condivise anche con i balneatori che, quest’anno, partecipano con seimila euro. Cinque saranno versati dai balneari del litorale nord, 1000 euro da quelli di Rio Vivo. Il costo totale del servizio è invece di 39mila euro ed i restanti 33mila saranno garantiti dal Comune alla Gtm.

Due dunque le navette che offriranno il servizio a Nord, sul litorale Cristoforo Colombo. Ogni mezzo ha a disposizione 100 posti. L’amministrazione comunale per il momento non ha ancora stabilito il ripristino del doppio senso. Se fosse così le due navette viaggerebbero in senso contrario.

Se invece rimarrà il senso unico le due navette partiranno ognuna a distanza di dieci minuti. Il servizio sarà attivo dalle 8,30 alle 19,20 con una pausa di mezz’ora dalle 14,30 alle 15. Si partirà sempre dal parcheggio del cimitero dove, chi usufruirà del servizio, potranno essere parcheggiate anche le autovetture.

Per il lungomare di Rio Vivo le modalità sono quasi le stesse, l’unica navetta mare partito da davanti alle scuole medie di Difesa Grande e servirà anche contrada Casa La Croce e via Corsica. Gli orari dei viaggi sono alle 9, alle 9,45 ed alle 10,30, alle 12, alle 13,30 ed alle 13. Si riprende poi alle 15, alle 15,30, alle 18, 18,30 ed infine l’ultima corsa del rientro alle 19,30.

Un’altra novità di quest’anno è che per far riconoscere le navette mare si è pensato d un logo che distinguesse il servizio dagli altri passaggi per la città. Il logo sarà così ispirato a San Basso, santo protettore della città adriatica.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.