Schianto contro il palo a Termoli, il ventottenne non ce l’ha fatta

Nulla da fare per il ventottenne termolese che nel primo pomeriggio è rimasto vittima di un gravissimo incidente stradale avvenuto a Termoli in contrada Rio Vivo Marinelle. Giunto all’ospedale San Timoteo di Termoli in gravi condizione, i sanitari hanno cercato di fare il possibile per salvare la vita a Maurizio Lombardi.

Troppo gravi però le ferite riportate nell’incidente stradale. Maurizio Lombardi, passate le 13, si trovava in sella al suo scooter all’altezza dell’area camper di Rio Vivo Marinelle quando per cause in via di accertamento ha perso il controllo del mezzo che è andato ad infrangersi contro un palo.

Subito soccorso dai sanitari del 118 e dai volontari della Misericordia, Maurizio Lombardi incidera stato trasferito all’ospedale dove gli accertamenti del caso hanno fatto emergere la gravità della situazione. Con il passare delle ore però la situazione si è aggravata ed il 28enne non ce l’ha fatta.

Il giovane molto conosciuto in città lavorava in una rinomata attività commerciale. La notizia ha subito fatto il giro della città, sgomento tra i coetanei. Rabbia e dolore. Sull’accaduto adesso indagano i vigili urbani del posto che hanno eseguito i rilievi subito dopo l’incidente.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.