Mare grosso e vento forte, parte male il ponte di ferragosto

IMG_3579Ombrelloni chiusi nella maggior parte dei casi. I turisti non disperano, ma per il momento sulla costa molisana e a Termoli bisogna ancora pazientare. Il mare grosso ed il vento forte hanno penalizzato e fatto partire nel peggiore dei modi il ponte dedicato al ferragosto.

Da un primo colpo d’occhio la città sembra segnare in questi giorni il classico “sold out”. Un tutto esaurito invocato dagli operatori del settore durante questa prima parte di agosto che era iniziata a suon di sbadigli.

Adesso che invece la gente c’è, ci si mette il tempo anche se tutto dovrebbe terminare proprio nella giornata del ferragosto ed al massimo nei due giorni successivi. Gli ombrelloni sono chiusi nella maggior parte dei casi, ma c’è anche chi di stare in albergo, oppure per le strade di Termoli non ne vuol sapere e corre ugualmente sull’arenile per cercare di sfruttare al massimo i propri giorni di vacanza.

Con le spiagge piene a metà a farne le spese sono le strade cittadine letteralmente intasate dalle autovetture impazzite ed in cerca di un parcheggio che si pagherebbe a peso d’oro. Turisti e residenti affollano così le vie del centro. Corso Nazionale in questi ultimi giorni offre un ottimo colpo d’occhio a qualsiasi ora. Dalla mattina con le colazioni e fino alla sera dove ristoranti, pizzerie ed altri locali sono presi letteralmente d’assedio.

Si confida adesso nella clemenza del tempo per mettere la classica ciliegina sulla torta e trascorrere un ottimo ferragosto.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.