L’attaccante Salerno regala la prima vittoria in campionato al Città di Termoli: con l’Alliphae finisce 0-1

salernoArriva dalla provincia di Caserta la prima vittoria in campionato del Città di Termoli. Una vittoria maturata nei primi minuti di gioco ma che consente agli adriatici di incamerare i primi tre importantissimi punti in campionato. Nell’anticipo del sabato, e per inaugurare il torneo di Eccellenza molisana, il Città di Termoli è stato ospite ad Alife dell’Alliphae.

Un incontro sul quale puntava molto mister Precali per dare continuità all’abbuffata di gol di inizio stagione in coppa Italia. Il Termoli però nella trasferta di Alife ha dovuto fare a meno di due pedine fondamentali quali Kofee e Mucci e quindi con un attacco tutto da inventare per mister Precali.

Il Termoli però non si è perso d’animo ed ha affrontato il match nel migliore dei modi, tant’è che dopo sei minuti i giallorossi hanno già trovato il gol partita. Rapido come non mai a buttarla dentro proprio l’attaccante Salerno al debutto con la maglia del Città di Termoli. Fino a qualche giorno fa, nonostante le sue credenziali, la società adriatica era indecisa se tesserarlo in quanto l’attaccante era reduce da un brutto infortunio.

Ma grazie proprio al suo passato a San Severo e Francavilla sul Sinni il Città di Termoli ha voluto credere in lui e Salerno al debutto ha voluto ringraziare tutti con il gol partita. Il Città di Termoli si è poi complicato la vita nel finire del primo tempo quando l’arbitro ha mandato negli spogliatoi anzitempo il difensore Ranieri che in meno di 45 minuti ha collezionato due gialli.

Dunque Citta’ di Termoli in campo in dieci per tutta la ripresa, ma la squadra del presidente D’Angelo è riuscita a contenere gli assalti finali dell’Alliphae vincendo l’incontro per 0-1 e portando a casa i primi tre punti della stagione calcistica 2016-17.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.