La forza della solidarietà: con “Mari e Monti” Lions, Misericordia, Op San Basso e lo staff di Vizzarri raccolgono più di diecimila euro per le popolazioni colpite dal sisma

img_4857E’ con viva soddisfazione che i soci del LC Termoli Tifernus ed il proprio Presidente Antonio Liberatore, promotori dell’iniziativa “Mari e Monti” tendente a raccogliere fondi da destinare alle popolazioni colpite dal recente sisma, informano che sono stati raccolti 10.965€ derivanti da n. 1077 biglietti venduti e da donazioni spontanee.
Il denaro sarà versato alla LCIF (Lions Club International Foundation) su un fondo dedicato e definito “ Terremoto Italia “, in cui confluisce tutto il denaro raccolto dai lions in Italia e nel Mondo, e che consentirà di avere un plafond disponibile per progetti di ricostruzione interamente gestiti dai Lions. La procedura è la stessa utilizzata in occasione dell’ evento sismico in Giappone ( Fukushima ).
E’ già operativo un comitato in cui sono rappresentati i due distretti LIONS direttamente colpiti, il nostro ( Molise-Abruzzo-Marche-Romagna) ed il Lazio . Si tratta di Ingegneri, Architetti, Professionisti ed Imprenditori Lions che stanno già dando e daranno contributo gratuito.
Indirizzo internet : www.lions.it/?s=terremoto+Italia

LCIF , nata nel 1968, è la fondazione internazionale dei Lions ed ha lo scopo di portare a termine progetti umanitari finanziati con i versamenti che i Lions Clubs accreditano sul suo conto.

La LCIF , in una indagine condotta dal Financial Times , è stata classificata Prima al Mondo fra le organizzazioni non governative, in un elenco che comprende le 34 associazioni più importanti, tra cui Amnesty International, Greenpeace, Unicef ecc. con le seguenti motivazioni :
img_4847Responsabilità dei programmi; Capacità di esecuzione nel portare a termine i medesimi;

Esecuzione precisa e capillare; Capacità di comunicazione.

Il Presidente della LCIF , lion Jitsuhiro Yamada, particolarmente attento a questioni relative a calamità naturali, verrà il prossimo mese in Italia per rendersi conto personalmente dei danni.

Il Presidente del LC Termoli Tifernus Antonio Liberatore, desidera qui ringraziare :

  • –  il Governatore della Misericordia Romeo Faletra ( socio e Past Presidente del LC Termoli

    Tifernus ) e tutti i suoi collaboratori, senza il cui contributo l’iniziativa non avrebbe avuto luogo.

  • –  I tanti altri operatori che hanno contribuito e che sono stati ringraziati con apposito volantino. Ma, soprattutto, si intende ringraziare i cittadini che, con la loro straordinaria partecipazione, hanno

    dato prova tangibile di solidarietà attiva che fa onore alla città.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.