Pagano al ristorante con cinquanta euro false, denunciati tre giovani di Lucera

   banconote-false-640x342    I Carabinieri della Compagnia di Larino hanno identificato e denunciato tre giovani di Lucera per detenzione e spendita di banconote falsificate.

       Ieri sera i tre giunti a San Martino in Pensilis hanno cenato in un ristorante del luogo e, alla fine, hanno saldato il conto pagando con una banconota da 50 euro, risultata falsa.

       I Carabinieri della locale Stazione e del NORM della Compagnia di Larino informati dal cassiere, nel frattempo accortosi di essere stato raggirato, hanno sequestrato la banconota e sono riusciti, grazie al tempestivo intervento, a bloccare ed identificare le tre persone che l’avevano ceduta.

       Si tratta di tre giovani di Lucera, già noti alle forze dell’ordine, sul conto dei quali i militari operanti hanno inoltrato alla Questura di Campobasso la proposta di rimpatrio con f.v.o. e del divieto di ritorno nel Comune di San Martino in Pensilis.

Sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati a stabilire se gli stessi hanno già ceduto altre banconote false a negozianti del luogo. Gli atti assunti sono stati inviati alla Procura della Repubblica di Larino per gli adempimenti consequenziali.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.