Longboard, la finale del campionato nazionale si svolgerà a Termoli tra il primo novembre ed il 10 dicembre

img_5464Finalmente Termoli potrà far conoscere a tutti gli effetti la forza del suo vento e l’altezza delle sue onde ai surfisti di tutta Italia. L’occasione sarà propizia in occasione della finale del campionato nazionale di longobard che si svolgerà a Termoli tra il primo novembre ed il 10 dicembre. Nel senso che in quel periodo e con 48 ore di anticipo gli organizzatori aspetteranno il week-end più propizio e poi “chiameranno” la competizione facendo arrivare in città tutti coloro che nel frattempo si saranno iscritti alla manifestazione.

A renderlo noto è stato il presidente dell’associazione Trabucco Surf Club di Termoli Dario Porzio che con una conferenza stampa ha spiegato i modi ed i termini con i quali sarà possibile partecipare alla competizione.

L’ultima volta in città, una competizione nazionale, arrivò nel 2013 ma ebbe eco solamente tra gli appassionati del genere. Eppure Termoli è una città che con le sue attitudini potrebbe candidarsi a tutti gli effetti, specialmente durante l’inverno, per l’organizzazione di questo tipo di manifestazioni.

Il surf è amato anche il città dove ci sono diversi amatori e sostenitori della disciplina, il longboard invece non è altro che una tavola da surf più larga e lunga dopo l’adrenalina e l’attesa per le onde è comunque sempre la stessa.

Cresce dunque l’attesa la tappa del campionato Longboard della Fisurf valida anche come finale nazionale del campionato Longboard Classic 2016.

matteo1Due i campi di competizione che sono stati scelti, uno a Rio Vivo e l’altro all’altezza della statale 16 Adriatica nel tratto di mare compreso tra lo stabilimento la Risacca di Petacciato e quella che tra gli appassionati è definita “Kite surf” e che si trova subito dopo il campeggio Coppola. Da quelle parti, l’inverno ma anche l’estate, il vento è talmente forte che riesce a promuovere queste discipline sportive catturando l’attenzione di tutti gli amanti del genere in Italia.

E’ inoltre attiva la pagina Facebook “Trabucco Longboard Contest 2016” dove è possibile avere più informazioni e dove poter apprendere tramite un semaforo verde l’avvio della competizione. Ci sono già diversi iscritti, per le prescrizioni  fino al 30 ottobre si versano 15 euro. Dal primo novembre invece per partecipare alla gara bisognerà pagare 25 euro. E’ possibile versare la quota sul circuito Pay Pal, 5338.7501.3456.9112 intestata a Dario Porzio che è possibile contattare anche al numero di cellulare 389.4668855

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.