Turismo, ad ottobre salgono gli arrivi in città

IMG_2175Sono attestati al +12,4% gli arrivi di turisti in strutture alberghiere ed extralberghiere a Termoli, nel mese di ottobre scorso. Il dato, rispetto al 2015, è stato reso noto dall’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Termoli con un report. Per quanto riguarda le presenze complessive di viaggiatori (i giorni di permanenza nelle strutture ricettive) italiani e stranieri, i dati parlano di un calo del 38,2%.

I turisti che hanno raggiunto la città sono stati per lo più italiani. Gli arrivi di connazionali sono al +15,7% in alberghi e strutture di altro tipo mentre le presenze degli stessi sono a -36,8%. Per quanto riguarda gli stranieri, il report dell’Azienda Autonoma è negativo. Gli arrivi sono a -1,4% rispetto al 2015 mentre le presenze a -43,8% rispetto all’anno precedente.

“È arrivata più gente in città ad ottobre – ha spiegato Remo Di Giandomenico, Commissario straordinario dell’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo – ma ha soggiornato meno notti rispetto allo scorso anno. Il motivo fondamentale è stata l’inclemenza del tempo oltre ad un trend nazionale che si è consolidato nel mordi e fuggi. Per quanto riguarda gli arrivi si è trattato per lo più di italiani rispetto a viaggiatori stranieri”.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.