Marone e Parisi hanno incontrato i dipendenti dello Zuccherificio del Molise

bNel suo breve soggiorno di ieri a Termoli Stefano Parisi ha trovato il tempo per esprimere la propria solidarietà ai dipendenti dello Zuccherificio del Molise che si apprestano a vivere un Natale non certo felice.

Appena sceso dal treno che da Milano lo ha portato a Termoli, accompagnato da Michele Marone, Stefano Parisi si è diretto all’opificio per trascorrere diverso tempo al presidio che i lavoratori hanno allestito all’ingresso della fabbrica.

Durante l’incontro una delegazione di dipendenti hanno accolto il fondatore di Energie per l’Italia e Marone illustrando loro tutte le problematiche che stanno vivendo in questi giorni.

Tra lo sconcerto generale sono state illustrate soluzioni ed ipotesi già prospettate alla politica locale che, però, ancora non riesce ad individuare una soluzione per uscire da questa inpasse.

aParisi ha espresso totale solidarietà ai lavoratori garantendo loro, per quanto possibile, un interessamento concreto alla vicenda.

La prima cosa che farà Parisi, per capire realmente se ci siano ancora soluzioni attuabili, sarà una telefonata al ministro all’Agricoltura Martina che è un amico di vecchia data.

Durante l’incontro anche Michele Marone ha ribadito la più totale vicinanza di Azione Civica Molise ai tutti quei lavoratori che in questi giorni vivono nell’incertezza più totale.

 

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 3776 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.