“Promuovo il mio paese”, l’Azienda di Soggiorno e Turismo presenta l’iniziativa per le scuole

img_6749Si chiama “Promuovo il mio paese” l’iniziativa presentata in conferenza stampa dall’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Termoli.

In realtà’ si tratta della seconda edizione della manifestazione che coinvolgerà gli alunni della scuola primaria e della secondaria di primo grado. L’avviso è già stato inviato a tutte le scuole tramite il Distretto Molise Orientale che partecipa come organizzazione alla manifestazione.

A presentare il concorso il commissario dell’azienda di Soggiorno Remo Di Giandomenico, il professor Antonio Franzese, Marilena Petti dell’Azienda e le professoresse Marianna Giordano e Antonietta Caruso entrambe architetto. Per partecipare al concorso gli studenti dovranno presentare elaborati consistenti in disegno e pittura, video della durata di due minuti e manifesti e pannelli digitali con foto, teso ed altro.

Un modo per capire in che modo gli studenti e gli alunni promuoverebbero i propri paesi, le proprie realtà di vita attraverso la loro immaginazione.

Le finalità dell’iniziativa sono dare visibilità alle migliori idee degli studenti sviluppandone le conoscenze artistico-culturali, il loro pensiero critico ed il rapporto creativo che hanno in relazione al proprio territorio di appartenenza. Una vera sfida promozionale che dovrà attirare l’attenzione della giuria che poi stilerà una classifica finale.

I migliori elaborati potrebbero anche essere esposti ala Bit di Milano nello Stand voluto dall’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo per promuovere il territorio molisano. Tutti gli elaborati faranno poi parte di una nostra che sarà allestita al liceo artistico Benito Jacovitti di Termoli. Ma i lavori potranno essere visionati anche sul sito dell’azienda all’indirizzo termoli.net.

Ai vincitori verranno anche assegnati coppe, targhe ed attestati di merito. La mostra poi potrà anche essere richiesta dai comuni e dalle scuole che hanno aderito all’iniziativa. L’adesione al concorso dovrà essere effettuata entro il prossimo 22 dicembre on line all’indirizzo: aastcultura@gmail.com compilando l’apposita scheda che può’ essere chiesta all’azienda e scaricabile a breve in line sul sito della stessa.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.