Cinque Stelle torna sulle spese pazze dell’estate termolese, “Con la revoca il Comune ha ammesso di aver sbagliato.Integreremo l’esposto in Procura”

img_6875Il Movimento Cinque stelle sabato pomeriggio è tornato alla carica sulle spese “pazze” dell’ultima estate termolese. Neanche dopo la sospensione della determina in favore della Pro Loco si sono calmate le acque e proprio Di Michele dei Cinque Stelle insieme a Di Brino e Ciarniello sono stati i promotori di un esposto denuncia che è già stato presentato alla Procura della repubblica di Larino.

E proprio con una conferenza stampa in piazza il Movimento Cinque Stelle ha voluto aggiungere “carne al fuoco” sui numerosi rimborsi presentati con fatture e scontrini già illustrati da Di Brino. Con Nick Di Michele in piazza c’era anche il consigliere regionale Patrizia Manzo, polemiche a non finire per la gestione dei fondi che il dirigente Vecchierelli ha poi revocato. DI Michele vede del marcio e dove si evidenzierebbero gli errori commessi dall’amministrazione comunale.

Di Michele ha anche annunciato di voler integrare l’esposto già presentato in Procurare andare fino in fondo alla vicenda.

 

 

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.