Rave di Mafalda, i carabinieri chiudono il cerchio. Otto denunce

foto-carabinieriI Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Termoli hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria otto persone, di cui cinque straniere, per i reati di danneggiamento e invasione di terreni o edifici in concorso.

L’articolata attività investigativa era scaturita a seguito del “rave party”, non autorizzato, svoltosi lo scorso mese di ottobre all’interno di un capannone industriale nei pressi di Mafalda.

Le indagini, condotte in collaborazione con il Commissariato della P.S. di Termoli, hanno consentito l’individuazione dei soggetti succitati e il conseguente deferimento alla Magistratura.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 4879 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.