Questione Peu: le Iene a San Martino in Pensilis braccano Facciolla e Frattura. I cittadini chiedono chiarezza

IMG_8333Si pensava ad una grande festa per l’inaugurazione della scuola. tanta gente e le massime autorità pronte al taglio del nastro. Ma a rovinare il copione c’ha pensato l’inviato della trasmissione “Le Iene” di Italia Uno che è giunto a San Martino in Pensilis per fare chiarezza sulla questione dei Peu.

Davanti ad una numerosa folla l’assessore all’Agricoltura Vittorino Facciolla ed il presidente della regione Paolo Di laura Frattura hanno cercato prima di defilarsi ma poi all’ingresso, e per qualche istante, si sono dovuti prestare all’intervista dell’inviato. Da fonti certe le risposte sono state fin troppo evasive e non hanno chiarito la disanima e l’utilizzo dei fondi Peu da parte dell’assessore Facciolla. Una vicenda che era balzata agli onori delle cronache per la denuncia dell’avvocato Oreste Campopiano.

Già in una prima occasione al consiglio regionale a Campobasso Vittorino Facciolla ebbe modo di dribblare l’inviato delle Iene che questa volta ha invece fatto centro proprio nel suo paese. Le Iene sono arrivate a San Martino sicuramente tramite qualche imbeccata. Ricco il copione e la parata per l’inaugurazione della scuola. Filippo Roma ha preso in un sol colpo Facciolla e Frattura. I presenti hanno però riferito che una volta sottrattisi ai microfono Frattura e Facciolla si sono introdotti all’interno dell’edificio abbandonandolo solamente nel momento in cui il giornalista delle Iene ha lasciato San Martino in Pensilis.

Vane le speranze di chiarire una situazione troppo complessa che, a quanto pare, nessuno vuol spiegare a microfoni e telecamere tenendola quasi “secretata” all’opinione pubblica. C’erano anche i carabinieri a tutelare Facciolla e Frattura, come se Filippo Roma ed il suo microfono li volessero aggredire. Ed invece no, si voleva solo far chiarezza sulla vicenda dei Peu. Pare che Facciolla, come avvenuto la prima volta, non abbia risposto riferendo che c’è una indagine in corso. Ma il grand frastuono della folla, tra favorevoli e contrari, non ha ben permesso di capire come sono andate le cose. A quel punto, dopo che Facciolla e Frattura, si sono introdotti all’interno della scuola l’onore della telecamera è spettata al sindaco di San Martino in Pensilis Caravatta. Chissà come avrà spiegato la vicenda Peu approvata IMG_8329tramite delibera di giunta comunale qualche tempo fa.

Lo scopriremo solamente nella puntata delle Iene quando andrà in onda il servizio da San Martino in Pensilis. Non si sa quando. Forse domenica sera, forse in settimana, mercoledì. Ma solo allora capiremo che risposte hanno fornito gli amministratori regionali sull’annosa questione Peu che riguarda i fondi a disposizione nel post sisma per la ricostruzione.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.