Dopo Le Iene per Facciolla arriva anche Striscia la Notizia

IMG_6259Fa molto discutere di se in questo periodo l’assessore regionale all’Agricoltura Vittorino Facciolla. Più volte le telecamere del programma Le Iene lo hanno avvicinato per saperne di più sulla vicenda dei portaborse alla regione Molise e poi per i presunti fondi utilizzati per la ricostruzione post sisma per un immobile di San Martino in Pensilis suo paese natale dove risiede. L’ultima apparizione del giornalista Filippo Roma proprio sabato scorso in paese in occasione dell’inaugurazione della scuola elementare.

Arrivo decisamente non gradito a Facciolla e Frattura ma anche al sindaco Caravatta che si accingevano al fatidico taglio del nastro. La mattinata è stata alquanto “turbolenta” ma poi Filippo Roma è stato allontanato dai carabinieri ed il copione è potuto riprendere tra le urla di favorevoli e contrari a quell’apparizione.

Ieri però nuova visita per l’assessore regionale Vittorino Facciolla. Questa volta a Campobasso e probabilmente fuori dal consiglio regionale. Alla vista dell’inviato di Striscia la Notizia Riccardo Trombetta chissà cosa avrà pensato l’assessore. Forse il pressing asfissiante sulla questione dei Peu che ormai tiene banco in regione da prima di natale. Tuttavia questa volta Vittorino Facciolla non ha dovuto fornire spiegazione sulla vicenda denunciata dall’avvocato Oreste Campopiano.

Striscia la Notizia è giunta infatti in Molise per sapere di un altro argomento. A quanto pare si è discusso dell’annosa questione dei cinghiali che stanno distruggendo migliaia di coltivazioni in regione. Problema già più volte denunciato dagli agricoltori che hanno perso tutto od in parte. Il passaggio dei cinghiali non lascia infatti scampo alle coltivazioni ma è anche pericoloso per gli automobilisti.

Anche in questo caso si contano diverse autovetture distrutte dai cinghiali senza pensare alla pubblica incolumità di chi si trova a percorrere determinati tratti di strada. Ma per sapere come ha risposto Facciolla a Riccardo Trombetta non rimane che aspettare stasera quando dovrebbe andare in onda in servizio all’interno dei tg satirico di Canale 5. Ma Facciolla potrebbe anche rischiare di andare in onda “a reti unificate” perché questa sera su Italia uno vanno in onda anche Le Iene. Da da quanto si è sentito in giro il servizio di Le Iene dovrebbe essere trasmesso domenica sera.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.