Speronamento in A14, polizia insegue malviventi a bordo di un’auto rubata. Feriti due agenti ed un ladro

Polizia autostradale A14Un lungo inseguimento culminato nel tratto autostradale compreso tra il Molise e le campagne della Puglia. In quel punto, tra Termoli e Poggio Imperiale, è finita la corsa di due malviventi uno dei quali è riuscito a fuggire.

E’ successo nella notte appena trascorsa quando la polizia del distaccamento autostradale di Vasto sud ha ricevuto la segnalazione di un’Opel Astra rubata nelle zone di Chieti che a tutta velocità viaggiava in A14 in direzione sud.

A quel punto una volante della polizia si messa in autostrada alla ricerca della vettura e l’ha agganciata all’altezza di Termoli. E’ nato un lungo inseguimento culminato prima di Poggio Imperiale dove sarebbe avvenuta lo svernamento tra i due mezzi. Le auto sono finite a bordo carreggiata ed uno dei malviventi, senza apparenti ferite, è riuscito a scendere dal mezzo e scappare nelle campagne circostanti ancora avvolte dal buio della notte. E’ avvenuto poco prima delle cinque ed i due agenti del distaccamento di Vasto sud insieme servizio sono rimasti feriti così come il secondo ladro a bordo dell’Opel Astra rubata.

A soccorrerli il 118 da Termoli con l’ambulanza. I tre feriti sono stati prima medicati sul posto e poi trasferiti al pronto soccorso dell’ospedale San Timoteo di Termoli per essere sottoposti a tutti gli accertamenti. Intanto la Polstrada prosegue le indagini per risalire all’identità al secondo ladro fuggitivo.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.