E’ arrivata l’Artemis, la prima nave da crociera che ha fatto sosta a Termoli

Artemis Il sindaco di Termoli Angelo Sbrocca, il comandante della Capitaneria di Porto Sirio Faé e il comandante in seconda Francesco Cillo sono stati ricevuti dal comandante Ante Demovic della nave da crociera Artemis ormeggiata al porto di Termoli.

Dopo i saluti ufficiali il sindaco Sbrocca ha offerto un omaggio al comandante in ricordo della città di Termoli. Le autorità si sono soffermate a parlare della tappa termolese della nave Artemis e degli ospiti americani che hanno scelto di conoscere una parte d’Italia ancora sconosciuta alle masse, la costa Adriatica.

Il sindaco Sbrocca e il comandante Faé hanno sottolineato la disponibilità ad accogliere ancora navi da crociera come l’Artemis e anche più grandi e a predisporre l’accoglienza dei turisti.

artemis2Nel breve incontro a bordo dell’Artemis il sindaco ha illustrato al comandante Demovic le bellezze di Termoli e dell’entroterra, le aree archeologiche, le oasi naturalistiche, l’enogastronomia e l’artigianato locale, tutte caratteristiche che potrebbero rendere ancora più interessante la visita dei prossimi turisti.

Ha sottolineato l’importanza del turismo crocieristico che passa per due punti fondamentali: il dragaggio del porto e il l’approvazione del piano regolatore portuale.

 

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.