‘International Basket Challenge – The Molise Project’, secondo successo per l’Italia. Vince anche la Grecia

Il presidente Rivellino consegna una targa allo staff azzurro

Il presidente Rivellino consegna una targa allo staff azzurro

ITALIA – FINLANDIA  57-50 (12-11/26-24/36-36)

Italia: Trapani 5, Laganà 0, Berra 0, Pajola 8, Buffo 9, Bonacini 4, Caruso 5, Dieng 2, Serpilli 6, Ebeling 10, Morgillo 0, Barbante 2, Zampini 6, Vigori 0.

Coach: Capobianco

Finlandia: Waxlax E.0, Granlund 6, Antihainen 0, Heinonen 9, Gustavsons A. 4, Waxlax R. 0, Vanninen 2, Jantunen 5,  Syrjamaki 4, Liukko , Tahvanainen 12, Jaakkola 8.

Coach: Lohikoski

Vince ancora l’Italia nella seconda giornata dell’International Basket Challenge The Molise Project supera anche la Finlandia 57-50.

Partono subito forte i due quintetti. Per gli Azzurri di coach Andrea Capobianco tanta grinta in fase difensiva, l’Italia è in bonus dopo cinque minuti. La Finlandia resta agganciata nel punteggio 12-11 il parziale di primo quarto. Le difese prevalgono sugli attacchi. Alla ripresa ancora tanto ritmo in campo. Gli Azzurri registrano la fase difensiva e migliorano sotto canestro, 26-24 il parziale. Si divertono gli spettatori presenti al Pala Unimol, accorsi a sostenere Pajola e compagni. Durante l’intervallo le società Nuova Cestistica Campobasso e Cus Molise hanno consegnato un riconoscimento a Coach Andrea Capobianco e ai giocatori Alesandro Pajola e Guglielmo Caruso, reduci dal Mondiale Under 19 disputato a Il Cairo dove l’Italia ha vinto la medaglia d’argento contro il Canada. Si torna in campo per gli ultimi due periodi. Nel terzo quarto l’Italia trova il primo canestro solo dopo quattro minuiti con Caruso, 30 pari. Finlandia più fallosa ma non ne approfittano gli Azzurri poco precisi dalla lunetta. 36 pari a trenta minuti di gioco. La gara prosegue su un sostanziale equilibrio nel punteggio. La panchina Azzurra dopo due minuti chiama time-out dopo qualche palla gestista male in attacco. Ci mette un po’ l’Italia ma si sblocca, a due minuti dalla fine si porta sul massimo vantaggio del +10. La Finlandia è stanca e non riesce a riaprire la gara, il definitivo è 57-50 per gli Azzurri.

Coach Capobianco dà indicazioni agli azzurrini

Coach Capobianco dà indicazioni agli azzurrini

La classifica dell’International Basket Challenge- The Molise Project vede: Italia 4, Finlandia 2, Grecia 2, Danimarca 0

Oggi, domenica 16 luglio 2017, ultima giornata del quadrangolare internazionale, sul parquet del Pala Unimol in campo alle 18.00 Finlandia – Grecia a seguire 20.30 Italia – Danimarca.

 

DANIMARCA- GRECIA 74-96 (22-21/ 37-51/51-71)

Danimarca: Harbo 2, Nedic 5, Quakenbush 18, Gramstrup 6, Hauge 19, Stensbol 10, Sampson 3, Tingager 2, Lilhauge 0, Fresse-Vilien 2, Bjarkason 2, Bulow 5.

Coach: Parlade- Galindez

Grecia: Kalaitzakis G 10, Moraitis 7, Kamperidis 8, Kalaitzaikis P.7, Gorgolis 5, Pilavios 5, Dimprogiannis 1, Arsenopoulos 4, Kampouridis 15, Douvlis 3, Liounis  14, Virlas 10, Altinis7 .

Caoch: Vlussopoulos

Arbitri: Weidmann, Beneduce, Bernardo

Ad aprire la seconda giornata di gare dell’International Basket Challenge – The Molise Project: Danimarca – Grecia. Primi due punti nel quadrangolare internazionale per la squadra ellenica, ancora ferma a zero la nazionale danese.

Gara dai ritmi elevati. Buono l’approccio al match della Danimarca, Grecia fallosa dopo cinque minuti è già in bonus. Mano calda per Hauge che realizza tre canestri dall’arco e permette alla Danimarca di allungare a +6. Ma il quintetto ellenico riaggancia gli avversari e chiude il quarto sul -1 ( 22-21). Il secondo periodo si mantiene tecnicamente su buoni livelli, canestri da una parte e dall’altra. Sul 33-29 per la Grecia, coach Parlade- Galindez chiama time-out per riorganizzare i suoi. La Danimarca deve fare i conti con gli ellenici che migliorano il gioco e vanno al lungo intervallo sul +14. Nel terzo e quarto periodo perde un poco di lucidità la Danimarca, la Grecia porta a casa anche gli ultimi due parziali:  20 – 14 e 25- 23. La gara termina con il successo per gli ellenici 96-74.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

Lascia un commento

Invia
© 2017 Termoli Live. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.